SULLE SCIALUPPE!

Pubblicato: 11 ottobre 2010 da alicemate in GIOCHI MOTORI
Tag:, ,

Idea e sviluppo dell’idea:

Cercavo un’idea per utilizzare l’attività motoria a vantaggio della matematica!!  Più precisamente per l’apprendimento della divisione come raggruppamento, meno intuitiva di quella per partizione.

Nei gruppi estivi si è soliti proporre un gioco che ha diversi nomi, uno è “Sulle scialuppe”.

Tutti sappiamo che le scialuppe possono salvarci la vita, ma attenzione a non far salire troppi naufraghi… e nel nostro gioco bisogna anche caricarle al completo.

Quindi al comando del capitano tutti i naufraghi prenderanno posto sulla prima scialuppa che trovano fino a riempirla, poi si raggiunge l’altra e la si riempie, chi non trova posto e completa il carico resta in acqua e ….controlla se tutti i carichi sono esatti. Se il controllo è fatto correttamente si avrà … salva la vita.

Numero giocatori: qualsiasi numero, nel nostro caso va bene l’intero gruppo classe.

Materiale necessario: spazio ampio, cerchi in plastica per ritmica, dello stesso numero dei giocatori, tamburello.

Come si gioca: dopo aver spiegato il gioco e creato la necessaria tensione, si dispongono in terra, in ordine sparso tutti i cerchi, ovvero le scialuppe. I giocatori si muovono nello spazio palestra seguendo il ritmo del battito del tamburello, come se stessero “nuotando” nel mare, lentamente o più velocemente…. Quando l’insegnate ferma il tamburello e comanda “sulle scialuppe… x 2”! tutti dovranno occupare correttamente i cerchi/scialuppe, chi non trova posto e completa il carico, resta in mare e conta quanti gruppi di 2 (scialuppe occupate) si sono formati: 21 giocatori suddivisi in gruppi di 2 = 10 gruppi con resto di 1 (il resto è l’uomo in mare).

Quindi   21 : 2 = 10  (r. 1)

Se il/i naufraghi fanno il giusto calcolo avranno il “salvagente” e torneranno in gioco, diversamente i perdenti saltano un turno e osservano.

Il gioco riprende e ogni volta l’insegnante dà un diverso comando per riempire le scialuppe (x 1, x 2, x 3, x 4, x 21, x 12, ecc). Attenzione: se i naufraghi non riescono a salire sulla scialuppa, si attaccano al bordo come fosse un salvagente. (21 ragazzi in un cerchio di ritmica!?)

Obiettivo “matematico”: apprendere il meccanismo della divisione per raggruppamento

Occhio a non affogare la divisione, ci vuole un buon equilibrio fra nuotate e “calcoli”.

splash!!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...