GIOCHI AL “DOPOMENSA”

Pubblicato: 9 luglio 2010 da alicemate in IL TEMPO PER GIOCARE
Tag:, , , ,

…. alcuni suggerimenti per organizzare il tempo tra la mensa e le attività più espressamente didattiche.

GIOCHI PER IL DOPOMENSA

Io penso che possa essere utile creare angoli gioco perché i bambini di classe 1^ e 2^ della scuola primaria (6,7,8 anni) possano organizzarsi liberamente nel momento successivo al pasto delle 12,30 con modalità che richiamano  giochi conosciuti, come fossero nella loro cameretta, nel loro cortile, con i fratelli o cugini:

GIOCO DEI RUOLI

– “angolo della casa” con alcuni bambolotti, pentolini, fornellino (inizialmente scatola di scarpe rovesciata con disegnati i fuochi), lettini per bambole (anche solo scatole con copertine fatte da mamme o insegnanti), travestimenti per fare la mamma e il papà (in particolare cappelli, foulards, sciarpe, vecchie cravatte, borsette, borsellini e grucce o appendiabiti per riordinare…

– “angolo del garage” per l’utilizzo di materiali più da lavoro come legni, banco falegname, cassetta meccanico…

GIOCHI SU TAPPETI

– si possono utilizzare tappeti già disegnati con strade e città, ne vendono di carini e facilmente lavabili, su cui costruire e creare azioni con modellini di macchinine, animali, soldatini …

ANGOLO DELLE COSTRUZIONI

– con materiali a incastro di vari tipi, buoni quelli  della Lego, ma costosi, si può iniziare con pochi alla volta ma di lunga durata.

ANGOLO DEI GIOCHI DA TAVOLO

– giochi in scatola come  puzzle, memory, gioco dell’oca, dama, scacchi, domini, scarabeo,   impiccato, battaglia navale,

– carte da gioco.

NOTE:

– ci sono giochi interessanti, ( monopoli, risico, ) che richiedono tempi molto lunghi, è da valutare se è il caso di metterli a disposizione, potrebbero lasciare sempre la partita sospesa e i giocatori insoddisfatti…

– non diamo per scontato che i bambini  conoscano questi giochi tradizionali, quindi prima di lasciarli usare “liberamente”, insegnamo loro  l’uso tradizionale, se poi vorranno trovarne altri, creativi  ma civili saranno accettati e … ricopiati.

ANGOLO DELL’ARTISTA

– con cavalletto, fogli, cartoncini di recupero e non, di diverse misure, gessi, colori, pennelli, pastelli, pennarelli…

e ancora… forbicine, colla, pizzi, tulle, riviste da ritagliare….

ANGOLO DELLA BIBLIOTECA

– con giornaletti, libri  illustrati, libri di veloce lettura…

ANGOLO DELLA BOTTEGA

– con scatole vuote di tutti i prodotti facilmente reperibili, monete…

E ALLA FINE GIOCHIAMO A RIMETTERE TUTTO  IN ORDINE …. con gare e premi inizialmente…   per scoprire poi il piacere di ritrovare tutto in ordine per il gioco successivo!!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...