DIVISIONI CON DUE CIFRE AL DIVISORE

Pubblicato: 6 febbraio 2012 da alicemate in DIDATTICA, LIM E MATEMATICA: raccolta giochi, NUOVE TECNOLOGIE
Tag:, , , ,

La divisione con 2 cifre al divisore non è facile, ma con un po’ di allenamento si  impara!!!

Io quest’anno, con i miei alunni, ho voluto saltare la lungaggine di scrittura di moltiplicare il divisore per trovare quante volte “ci sta” nelle parti prese del dividendo ed evitare anche la sottrazione scritta nella colonna per trovare i resti. E’ stato un lavoro un po’ più impegnativo, ma forse si sono scoperte:

- l’utilità del calcolo mentale,

- l’uso delle proprietà delle operazioni, che al di là del nome servono a fare i calcoli più facilmente,

- la necessità di sapere le tabelline a “menadito”,

… insomma l’importanza del saper maneggiare bene le tecniche, ma insieme al … pensare per fare i calcoli.

Inoltre ho trovato un “gioco” on line per fare queste divisioni,  da seguire passo passo. Si può fare  alla LIM abbinandolo alla tastiera, o come ripasso, allenamento insieme o gioco di squadra  oppure individualmente al computer.  I comandi sono tutti sulla tastiera.

E’ semplice e i ragazzi hanno detto che è stato loro d’aiuto.

Potete scaricare questo gioco  CLICCANDO su  >DIVIS3.EXE”

Se volete vedere anche la procedura seguita da noi  cliccate   QUI e … leggete.

About these ads
Commenti
  1. [...] può farlo andando su Lameladiodessa dove ho messo un link, cercatelo nella pagina che vi linko QUI e fatevi aiutare da un adulto a [...]

  2. cristna scrive:

    si! è un buon metodo anche Vrginia fa la quarta elementae e i suo maestro gli ha dato questo metodo .questione di esercizio.Ciao

    • alicemate scrive:

      Ciao Cristina, l’esercizio è indispensabile, non c’è maestro in grado di sostituirsi all’allenamento, all’esercizio che porta alla padronanza delle tecniche… poi pian piano tutto si chiarisce. ;) Buona quarta a Virginia (io l’ ho proposte a inizio quinta questa divisione, il tuo maestro è avanti!)

  3. ELLEN scrive:

    ciao non capico una cosa aiutatemi

  4. Giada scrive:

    qui non spiegano come le faccio io non vale io voglio vedere perchè non mi ricordo come si fanno io vado nella Albert Schiwtzert abito a Segrate in provincia di Milano chiamate al numero 3427318982 per sapere tutte le operazioni ma anche le frazioni, tranne le moltiplicazioni:)

  5. francesco scrive:

    12532: 17 potete aiturmi in colonna grazie

  6. Francesco scrive:

    Mi scusi prof. avrei un piccolo dubbio:
    nel caso 12532:17 il primo passaggio è vedere quante volte il 17 sta nel 125, allora io ho diviso entrambi i numeri per 10 e viene 12,5 e 1,7.
    Ora 1,7 diventa 2 (approssimo per eccesso perchè la cifra decimale(7) è maggiore di 5) ma il 12,5 come lo approssimo? per eccesso o per difetto? visto che la cifra decimale è proprio 5!
    Scusi il disturbo e grazie per tutto quello che fa!!!

    • alicemate scrive:

      Francesco, questo è un metodo “per tentativi”, dividere entrambi i numeri per 10 (proprietà invariantiva) ci aiuta a fare i calcoli con numeri più piccoli che poi approssimiamo, ma non sono numeri precisi. In questo caso infatti sia che tu approsimi per eccesso che per difetto (sarebbe meglio per eccesso come fatto per il dividendo), comunque il risultato non sarà esatto e te ne accorgerai perchè il resto che otterrai sarà maggiore del divisore… quindi dovrai aumentare di uno il quoziente…

      (p.s. non sono un prof, insegno alla scuola primaria)
      Ciao!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...